Baci al volo negli aeroporti più romantici

Nella settimana che precede San Valentino, è tutto un fiorire di baci e comunicati stampa ispirati alla ricorrenza più romantica -ma anche più trash!- dell’anno…. che di solito snobbo. Questa volta, però, la ricerca di Kayakit mi ha incuriosito: il sito che trova voli, hotel e viaggi convenienti ha infatti cronometrato quanti baci ci si riesce a dare nelle aree Kiss and Fly degli aeroporti italiani e non solo…

Couple of tourist on vacation in RomeCouple of tourist on vacation in Rome

Secondo i dati, gli innamorati a distanza sono l’8 per cento in Italia, ovvero quasi quattro milioni di persone, soprattutto giovani con meno di 30 anni (28,4%). Il momento fondamentale per loro è quello dedicato ai saluti, anche e soprattutto al volo.

Gli aeroporti italiani sembrano essere abbastanza “disponibili” con le coppie: la maggior parte garantisce almeno 10 minuti per gli addii, con ben dieci tra gli scali più importanti sopra o uguale a 15 minuti.

Il più romantico in assoluto? Lamezia Terme, con 30 minuti a disposizione per i saluti nel parking , ma anche Milano Linate e Napoli sono generosi e guadagnano il podio del romanticismo con 20 minuti per l’area Kiss & Fly. Verona, la città di Romeo e Giulietta, offre invece soltanto 10 minuti agli innamorati, mentre Firenze, Catania, Roma Fiumicino e Ciampino, Palermo, Bari e Brindisi sono sopra la media con 15 minuti.

L’Italia non si smentisce e tra i Paesi europei è quello con gli aeroporti più inclini al romanticismo, ma nel mondo c’è chi fa molto meglio. Ci sono aeroporti, infatti, che regalano ai lovers ben 60 minuti -tra questi l’insospettabile Stoccarda. Altri offrono 30 minuti, come Ibiza, Città del Capo, Tokyo Haneda e Kuala Lumpur.

La città simbolo del romanticismo, Parigi, è invece meno generosa con i suoi visitatori innamorati, offrendo solo 10 minuti sia al Charles De Gaulle che a Orly mentre Beauvais sale a 20 minuti. Il pragmatismo tedesco si concretizza anche negli aeroporti di Berlino, con 5 minuti a Schönefeld e solo 3 minuti a Tegel. Per ragioni di sicurezza, in molti aeroporti britannici e americani non esiste un’area Kiss & Go: Heathrow e Gatwick a Londra, JFK di New York, ma anche Miami, Las Vegas, Orlando, non sono fatti per i goodbye ma soltanto per i welcome ! Sorprendentemente nessun ultimo bacio è concesso negli scali  “calienti” di Malaga, Siviglia e Girona. Viceversa alcune città nordiche e “fredde” come Copenaghen, Reykjavik, Oslo e Helsinki permettono di salutarsi dai 7 ai 15 minuti; l’unica eccezione è Stoccolma che mantiene un algido approccio di zero minuti per gli addii…

0