Un cuore di maglia per noi

Un cuore di maglia per noi

Come vi avevo già raccontato qualche “puntata” fa, la maglia è diventata negli ultimi mesi la mia meditazione manuale. E non ho intenzione di mollarla nemmeno d’estate, soprattutto perchè ho scoperto, grazie a We Are Knitters, l’arte giapponese Amigurumi, ovvero l’arte di creare animaletti o creature antropomorfizzate all’uncinetto. Insomma, mi porto avanti con i regali di Natale… In realtà, a convincermi, è stata la collaborazione con una ONG che sostiene i bambini che nascono prematuri.

Da sempre sensibile al mondo dell’infanzia, We Are Knitters ha lanciato infatti una nuova collezione di kit dedicati all’infanzia. Non una scelta estemporanea o casuale, perché il brand dedicato al lavoro a maglia ha già collaborato con la ONG Cuore di Maglia,  che realizza scarpine cappellini, e corredini per i bambini prematuri delle Terapie Intensive Neonatali di tutta Italia, utilizzando i filati di cotone PIMA (il cotone più fine del mondo).

I kit contengono tutto l’occorrente per realizzare i prodotti (uncinetti, ago da lana, il pattern-guida, la label ecc) ovvero maglie, coperte, berretti. E i pupazzi-giocattoli Amigurumi.

I kit sono acquistabili direttamente sul portale www.weareknitters.it e arrivano a casa in una busta di carta ecologica e riutilizzabile. Contengono tutto ciò che serve: i gomitoli, i ferri di legno di faggio realizzati a mano, il pattern, l’ago da lana e l’etichetta da applicare al prodotto finito.

We Are Knitters è un brand internazionale di moda, maglia e uncinetto, fondato da María José Marín e Alberto Bravo. L’ispirazione per loro è arrivata durante un viaggio a New York, osservando i giovani abitanti della Grande Mela lavorare a maglia nei bar, nei parchi e persino in metropolitana. In quella circostanza compresero che il Do It Yourself stava diventando una tendenza nelle grandi città, e decisero di aderire al movimento. Oggi la società conta oltre 25.000 kit venduti in 20 paesi del mondo, Italia inclusa.

0